L'ARTISTA CHIARA PEROLO OSPITE AL 41INTERIOR

41Interior & Design rinnova il suo interesse per l'arte

Dal 1/12/2019 ospite con le sue opere l'artista Chiara Perolo con "Alchimie visive"



Al centro della sua ricerca artistica la figura umana. Attraverso una scrittura pigmentale, densa e setosa i corpi ingranditi procedono nello spazio quasi a volerlo dominare. Questo accade soprattutto nei suoi lavori a tema sportivo. Il rugby, sport fisico e nobile per antonomasia viene rappresentato in volumi visivi di concentrata enfasi quasi a dare forma all'adagio di Joseph Ricciardo, celebre giocatore argentino «un regbista lo riconosci dalle orecchie, dalle cicatrici in faccia, e poi dal cuore»

Anche la figura femminile è centrale nella sua opera. Nelle serie Named e Unnamed la componente simbolica si fa essenza di luce. Le figure, questa volta a grandezza naturale, indossano abiti eleganti e contemporanei che valorizzano il corpo senza ostentarlo e facendo leva piuttosto su posizioni plastiche.
Incanto e poesia che denotano un rigoroso rispetto per il corpo della donna, contro ogni tipo di violenza e suppruso.

Anche gli animali sono protagonisti della sua indagine artistica, connotati da una espressività coinvolgente che non fa altro che mettere in risalto l'antico legame che lega l'uomo all'animale anche in forma di arazzi su lino grezzo.

CHIARA PEROLO
Verona, 1969